Aggiornamenti progetto Elena D’Amanzo – Visite mediche e mobile camp

08 Gen 2020

Nell’ambito del “progetto Elena D’Amanzo” nei giorni 15 – 16 – 17 Gennaio 2020, il gruppo di “Zanzibar outreach program”, associazione medica che collabora con Gocce d’amore, porterà 160 bambini di vari asili, presso una struttura medica ospedaliera per sottoporli a visite specialistiche otorinolaringoiatria ritenute necessarie ed indispensabili dopo i due incontri di visite effettuate negli asili ad oltre 1200 bambini nel decorso anno.
Il giorno 18 Gennaio il gruppo di “Zanzibar outreach program” verrà ospitato nello spazio esterno dell’asilo di Uzi e metterà a disposizione dell’intero villaggio un “mobile camp” costituito da circa 41 operatori effettuando visite mediche gratuite a tutti coloro che ne faranno richiesta.
Per seguire questi importanti eventi è sembrato giusto far partecipare anche alcuni nostri volontari che saranno nei villaggi di Zanzibar dal 14 al 19 Gennaio dandoci la possibilità di essere coinvolti, seppur lontani, con i loro racconti e le loro immagini.
Ricordiamo che il “progetto Elena – mobile camp” interessa otto diversi villaggi visitati nell’arco del 2020. Gli abitanti dei villaggi interessati, potranno così prendere atto che esiste un minimo di prevenzione sanitaria e che questa potrà apportare solo una maggiore sicurezza e serenità personale e familiare.
Grazie per l’aiuto dei tanti amici che ci seguono.

  • Condividi