Relazione incontro volontari del 20/10/2019 a Roma

22 Ott 2019

Domenica 20 ottobre alle ore 10.30 presso la sede messa a disposizione dall’Istituto dei Salesiani in via Marsala a Roma si è tenuto il primo dei tre incontri dei volontari.

Erano presenti oltre 20 persone e dopo la lettura della lettera del presidente, assente per cause di forza maggiore, venivano presentati alcuni nuovi volontari a cui sono state presentate la nostra associazione e le finalità operative dalla nostra vicepresidente.

Venivano di seguito esposti gli esiti dei progetti portati a termine negli asili dei villaggi di Zanzibar, dove il tempo dei volontari è trascorso in tutte le scuole coinvolgendo i bambini in una serie di giochi predisposti in sede, con alla fine la consegna ad ogni bambino ed alle maestre di un opuscolo avente carattere educativo e conoscitivo elaborato da tutti i volontari e stampato in sede.

Lo scopo, portare a conoscenza di questi bambini che non esiste solo Zanzibar ma tanti luoghi e tante cose illustrate ed indicate in inglese e nella loro lingua, 1250 libretti che sono stati valutati ottimi dalle maestre e resi felici del dono tutti i bambini.

Dopo una colazione di lavoro i volontari si sono impegnati alle prossime iniziative – natalizie gadget e partecipazione al Mio Dono di Unicredit – con suggerimenti e motivazioni di impegno da effettuarsi anche con incontri ed eventi non solo a Roma ma anche in territorio campano.

Si è anche discusso di elaborare proposte

– per effettuare nel viaggio dei volontari di settembre una manifestazione negli asili anticipando per motivi temporali la chiusura di fine anno premiando tutti i bambini ma in particolare quelli che l’anno successivo lasceranno l’asilo per frequentare la scuola superiore obbligatoria.

-per la individuazione di spazi dove anche nel pomeriggio i bambini (sorvegliati) possano ritrovarsi per giochi e svago e piccole attività sportive

Alle 17 circa ci siamo lasciati con la promessa di ritrovarci tutti il 16 Novembre 2019 presso l’hotel Terminus di Napoli per aggiornamenti, nuove idee, nuove proposte, nuove iniziative.

Di seguito la lettera di saluto del presidente

Carissimi amici volontari
Ancora una volta sono costretto per motivi di lavoro, oggi sono in partenza per Milano, a non poter essere presente a questa prima riunione dei volontari che vecchi e nuovi si confronteranno per la individuazione di progetti sostenibili a favore delle iniziative nei villaggi di Jambiani per l’anno che verrà.
I bambini di quei villaggi da dodici anni sono da sempre nei nostri cuori ,ed anche se abbiamo fatto tanto per loro non abbiamo fatto molto .
Dico questo perchè, ed è questo il messaggio che voglio lasciarvi , non devono essere i successi a dirci che va bene, ma la ricerca di un entusiasmo mai domo che continui, sempre accompagnato dalla caparbietà e dalla ricerca e dall’impegno di ogni singolo partecipante a tutte le nostre attività associative.
Quindi non fermarsi ma andare avanti con l’aiuto di nuove forze, di nuove idee, di nuovi risultati , per nuovi traguardi non frutto dell’ego ma raggiunti con la collegialità e l’ impegno di tutti sempre nel rispetto di una professata solidarietà virtuosa.
Sono certo che questa associazione con la partecipazione di tutti sempre più si guadagnerà il rispetto degli altri perchè su questi fondamentali sin dall’inizio abbiamo voluto operare .
Vi trasmetto con tutto il mio cuore questo messaggio e questo saluto e nell’augurarvi buon lavoro vi aspetto tutti al prossimo incontro per un abbraccio ed una stretta di mano.
Giovanni Trotta

  • Condividi